Skip navigation

Tag Archives: separate single

,,,A quanto pare la conquista del maschio, che a volte ha appena la barba e da poco ha lasciato il liceo, si combatte con il coltello tra i denti, e la concorrenza è agguerrita, tra fanciulle pelle fresca di pesca munite, e matrone che oltre all’esperienza hanno molte altre frecce al loro arco.

Dunque, la sfida si gioca a tutto campo e non c’è esclusione di colpi. La floridezza delle giovincelle è minacciata da quelle che sono comunemente definite “milf”, proprio loro, giunoniche matrone genitrici di prole, minigonne leopardate, tacco dodici d’annata, e un’esperienza fatta da anni di palestra, resort, villaggi vacanza, letture appropriate, figli, ex mariti e corsi di yoga che aiutano il sesso molto più che qualche pillolina.

Con l’acronimo di “Mother I’d Like to Fuck”, si fa riferimento a una categoria di donna in possesso di precisi requisiti anagrafici e fisici, che sono l’età superiore ai trentacinque anni, vita un po’ navigata con figli e vita images (8)sentimentale, non si disdegna il ritocchino, ma in ogni caso deve ricordare almeno un po’ la pin up curvy anni cinquanta.

Se voi siete delle “pigne secche” irrimediabili, niente paura, i reggi seni imbottiti e certi accorgimenti fanno miracoli, soprattutto se guidate una bella auto.

I luoghi deputati all’incontro con una “milf” sono appunto le palestre, estetiste, scuole frequentate dai figli, o BAR di fronte e la pletora è vasta e variegata.

4315b25f0f6125e78c8ed301e6c1f75dSi tratta spesso di professioniste con messa in piega da fare invidia alle parrucche di Lady Gaga, che difficilmente
lasciano a casa i tacchi, e spingono in alto scollature e lati B che la forza di gravità comincia a essere un’opinione.Camminano tenendo in una mano lo zainetto del figlio e nell’altra il cellulare, e mentre avanzano, spargono estrogeni e progesterone che nemmeno i coriandoli a carnevale.

Per il giovane maschio ci sono molti motivi per scegliere una MILF, ad esempio spesso lei possiede una casa di proprietà, lui non rischia di spezzarle il cuore, l’ha già fatto suo marito, e se escono a cena paga lei, non solo, è contenta di farlo.

Per il giovane maschio predatore ventenne, è un vantaggio il fatto che lei possa aver passato l’età fertile perché non c’è rischio che rimanga 0e1d19bb172e9c7c63d905d91a9f477dincinta, in ogni caso sa cosa vuole, non servono molti giri di parole, perché è così disincantata verso le storie serie che di sicuro non vuole intraprenderne una seria con il giovane virgulto maschile.

La milf non vuole cambiare il giovane maschio con cui si accompagna, e non lo vuole più maturo. Le basta che sia giovane e prestante, e al compleanno del suo boy fa puntualmente dei regali costosi e di valore.

Ebbene le movenze invitano, le labbra seducono, lo sguardo domina il giovane maschio, e lo sbattere di ciglia verso il potenziale “toy boy” sono fin troppo evidenti. Vuoi perché è così che si fa, e perché sono segnali espli32e69f567d5aaf15d3b1f6ab59b874cfciti d’infocate promesse di ardenti pomeriggi, mentre il figlio è con gli amichetti a fare i compiti.

Le aspettative di cotanta donna milf sono importanti, e diventare il centro gravitazionale delle pacche sulla schiena degli amici, per i quali incarnare l’esempio di un autentico stallone di razza non è per niente poco, anzi!

Le esemplari di queste mammifere procaci, mordaci e direi pure rapaci, sobillano le fantasie maschili in erba più invereconde e peccaminose, che gli sbarbati, tra un brufolo e una paghetta anelano.

Queste donne riescono a sovvertire e ribaltare il normale e virile sistema sensoriale normalmente attratto da bellezze di fresco turgore, cioè pelle di pesca, e scoprono che la “gallina vecchia fa buon brodo” e qualche volta pure la cotoletta.

Per confermare che sul mercato le Milf vincono a mani basse, basta considerare che anche l’uomo più maturo non la disdegna, quindi che i giochi abbiano inizio.

Simona Aiuti

Annunci